Il servizio cloud di Smart Analysis: come rendere intelligenti e connesse le analisi in cantina

Con la vendemmia alle porte, arriva una importante novità dal mondo del controllo qualità: il team di DNAPhone introduce il servizio cloud di Smart Analysis, un vero e proprio gestionale di processo.

La piattaforma Smart Analysis, dedicata a piccole e medie imprese, consulenti e professionisti operanti nel settore vitivinicolo, permette di eseguire analisi per il controllo della qualità del vino in modo autonomo direttamente in cantina, durante tutta la fase di produzione (dal mosto al prodotto finito).

Portatile ed estremamente intuitiva da usare, perfetta anche per i meno esperti, comprende:

1 – uno spettrofotometro portatile (brevettato): compatto ed affidabile con prestazioni comparabili con le tradizionali strumentazioni da banco oppure di laboratorio;

2 – software APP: l’unica piattaforma pilotata via tablet che guida l’utente durante l’analisi e permette di mantenere l’intero sistema aggiornato e monitorato;

3 – metodiche semplificate: formato di reagenti innovativo che riduce al minimo i passaggi di analisi e le operazioni manuali richieste all’utente;

4 – gestione dati intelligente: il servizio cloud di gestione e analisi dati permette di salvare, elaborare ed eventualmente condividere i risultati delle misure da qualsiasi terminale ed in qualsiasi momento.

Il servizio cloud”, come spiega il dott. Alessandro Tonelli, responsabile scientifico di DNAPhone Srl, “è stato sviluppato dal nostro team Ricerca&Sviluppo per offrire un’interfaccia semplice ed intuitiva, adatta anche ai meno esperti, in grado di facilitare l’interpretazione di fenomeni complessi”.

Questo servizio è di fatto un gestionale avanzato che integra il flusso analitico in un unico ambiente che, oltre a centralizzare la raccolta dati, fornisce l’andamento e lo storico del profilo qualitativo dei vini e dei vigneti permettendo di usufruire di un insostituibile strumento di supporto ai processi decisionali aziendali.

In occasione della vendemmia 2019 DNAPhone presenta un’ulteriore funzionalità estremamente importante per dare un pieno supporto a chi già utilizza la piattaforma: la diagnostica dello strumento da remoto.

Il corretto funzionamento di Smart Analysis viene monitorato costantemente a distanza. I tecnici di DNAPhone sono in grado di monitorare in tempo reale tutti i principali parametri strumentali per effettuare un’azione immediata di controllo ed intervenire prontamente in caso di malfunzionamento o guasto.

Il dott. Tonelli sottolinea: “Ogni funzionalità aggiuntiva è frutto della collaborazione con i nostri clienti, sia produttori che consulenti, che ci spronano a rendere Smart Analysis sempre più performante. È anche per questo motivo che stiamo già lavorando ai prossimi avanzamenti tecnici, in grado di rispondere ad esigenze specifiche e reali che i clienti ci richiedono.” 

Qui sotto è possibile vedere la video registrazione della presentazione del Servizio Cloud in anteprima ad Enoforum – 21/23 maggio a Vicenza, a cura del dott. Alessandro Tonelli.

 

Visita la sezione dedicata alla filiera del vino per vedere tutte le analisi disponibili.

Post Correlati

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

APPROFONDIMENTI

Ricevi in anteprima i nostri approfondimenti tecnici sul controllo qualità.

Ho letto e accetto le Privacy

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.